Ogni deficit visivo ha le sue specifiche caratteristiche e i pazienti riportano una varietà di sintomi: campi visivi ridotti (campo visivo tubolare), perdita di campo visivo, sensibilità alla luce intensa, cecità notturna, incapacità di percepire i colori o generalmente una grave deficit nella capacità visiva.

Come viene definita l'Ipovisione?

Dal punto di vista legislativo l’impegno della Sezione Italiana della IAPB (Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità) dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI) e del Gruppo Italiano per lo Studio dell’Ipovisione (G.I.S.I.) hanno portato all’approvazione della Legge 284/1997, che ha riconosciuto l’esistenza dell’ipovisione, oltre alla promulgazione della Legge 138/2001 nella quale, per la prima volta, è stata riconosciuta legalmente l’ipovisione periferica.

Cos'è l'Ipovisione Centrale?

L’ipovisione centrale è legata a un danno a carico della parte centrale della retina (macula), che è deputata alla visione distinta, e si instaura quando il residuo visivo è pari o inferiore a 3/10.

L’ipovisione centrale è da considerarsi:

  • lieve, quando il residuo visivo è compreso tra i 3/10 ed i 2/10;
  • modesta, quando è compreso tra i 2/10 e 1/10;
  • grave, quando è compreso tra 1/10 e 1/20.
  • Si parla di cecità centrale relativa o parziale per visus compresi tra 1/20 e la conta dita, mentre si ha cecità centrale assoluta o totale in caso di capacità funzionali centrali completamente assenti o ridotte alla percezione del movimento della mano o della luce.

Cos'è l'Ipovisione Periferica?

Si parla, invece, di ipovisione periferica , legata ad una perdita del campo visivo, quando il residuo perimetrico bilaterale è uguale od inferiore al 60%.

L’ipovisione periferica viene classificata sulla base del residuo perimetrico percentuale, distinguendola in:

  • lieve – residuo compreso tra il 59% ed il 50%
  • moderata – residuo perimetrico compreso tra il 49% ed il 30%
  • grave – residuo perimetrico compreso tra il 29% ed il 10%. Inoltre, si possono avere la cecità periferica relativa (residuo perimetrico compreso tra il 9% ed il 3%) e la cecità periferica assoluta (residuo perimetrico inferiore al 3%).
OTTICA-MORENO-specialista-Ipovisione-Verona

Foto Ottica Moreno, il vostro specialista a Verona per l’Ipovisione. Consigli utili e strumenti che migliorano la qualità della vostra vita!

Per informazioni Tel. 045 582988

Top